PRIMO PIANO

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa sui Cookie e sulla Privacy

Informativa sui cookie

Cosa sono i cookie?
I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni conservate nel tuo computer quando si visitano determinate pagine su Internet, quando si leggono determinate email o quando si utilizzano determinati servizi. Sono semplici righe di testo usate per diverse finalità: eseguire autenticazioni automatiche, memorizzare informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, tenere traccia di comportamenti a finalità statistiche. La gestione dei cookie è sotto il controllo diretto dell’utente: è possibile impedire la registrazione dei cookie, cancellarli o semplicemente selezionare quelli che si desidera conservare. Nella maggior parte dei browser i cookies sono abilitati di default; in questa informativa troverai le informazioni necessarie per modificare le impostazioni dei cookies sul tuo browser.

Vi forniamo queste informazioni in quanto parte integrante della nostra iniziativa finalizzata al rispetto della legislazione recente intervenuta in materia, e per assicurare la nostra onestà e trasparenza in merito alla tua privacy quando ti servi del nostro sito internet. Queste informazioni sono fornite dal sito internet claaicampania.it, gestito dalla Proxys consulting srl, conformemente al provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali dell’8 maggio 2014, recante “Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie”.

 

Calendario Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

REGIONE CAMPANIA: CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO DEL 50% PER LO SVILUPPO DELLE IMPRESE DEL COMMERCIO

L’avviso, con una dotazione finanziaria di 10 milioni di euro, è finalizzato a sostenere programmi di spesa per la competitività, lo sviluppo e l’innovazione delle imprese del commercio, attive ed operanti da almeno due anni.

 

Spese ammissibili

  • opere murarie, sistemazioni impiantistiche, nel limite del 30% del totale del programma di spesa;
  • macchinari, impianti ed attrezzature nuovi di fabbrica, mezzi mobili, identificabili singolarmente ed a servizio esclusivo dell’attività oggetto delle agevolazioni;
  • programmi informatici, brevetti, licenze, know-how e conoscenze tecniche non brevettate concernenti nuove tecnologie di prodotti e processi e la relativa formazione specialistica, nel limite del 30% del programma di spesa;
  • consulenza specialistica in tema di ICT, marketing e innovazione nel limite del 5% del totale del programma di spesa;
  • spese relative al capitale circolante, inerenti all’attività d’impresa, nella misura massima del 30% del programma di spesa, limitatamente a interessi passivi su finanziamento bancario, spese per acquisizione garanzie, materie prime, materiali, semilavorati.

Il programma di spesa deve essere avviato dopo la presentazione della domanda e dovrà prevedere spese ammissibili per un importo minimo di 10.000,00 ed importo massimo di 50.000,00€ per progetti presentati da singole imprese ed importo minimo di 50.000,00 € e importo massimo di 250.000,00 € per progetti presentati da aggregazione formali di imprese. Le aggregazioni formali di imprese devono essere composte da almeno 5 (cinque) imprese.

 

Agevolazioni concedibili

Le agevolazioni sono concesse in regime “de minimis” nella forma di un contributo a fondo perduto nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili del programma di spesa e quindi fino ad un importo massimo di 25.000,00 euro per programmi di spesa presentati da singola impresa e 70% del totale delle spese ammissibili del programma di spesa e quindi fino ad un importo massimo di 175.000,00 euro per le aggregazioni di imprese.

Modalità di presentazione delle domande di agevolazione

Dalle ore 13:00 del 3 febbraio 2020 sarà possibile presentare la domanda fino alle ore 13:00 del 4 marzo 2020. Il termine ultimo del 4 marzo potrà essere anticipato alla data in cui saranno presentate richieste di contributi pari al 150% della dotazione finanziaria.

La procedura di selezione delle domande di agevolazione è a “sportello valutativo”.

 

LE IMPRESE INTERESSATE, PER ULTERIORI INFORMAZIONI, PER LA REDAZIONE E PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE POSSOSO RIVOLGERSI ALLA CLAAI di Napoli, sita in piazza Garibaldi 49, telefonandoci al numero 0815544990, scrivendoci un'e-mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o cliccando qui

Cerca