Voucher Fiere

La CLAAI sostiene la partecipazione degli artigiani e delle piccole imprese alle manifestazioni fieristiche grazie ad uno sportello dedicato all’istruzione delle domande per ottenere il relativo contributo a fondo perduto (voucher) a seconda dei bandi proposti di volta in volta da Camera di Commercio e Regione Campania.

Il voucher ricopre parte delle spese considerate ammissibili, quali quelle sostenute (fatturate e quietanzate) unicamente per la fiera che è stata indicata in domanda e relative, in genere a:

  • diritto di plateatico (spazio espositivo e diritti connessi);
  • spese di assicurazione connesse all’evento;
  • inserimento dell’azienda nel catalogo dell’evento fieristico;
  • servizi di interpretariato;
  • spese di organizzazione di eventi ed incontri in fiera;
  • allestimento e pulizia stand;
  • facchinaggio in fiera;
  • Realizzazione di materiale e/o iniziative di tipo promozionale/commerciale, da utilizzare in fiera e strettamente riconducibili alla fiera stessa
  • spese di spedizione di campionari e materiale espositivo e relativi servizi accessori;

L’assegnazione dei voucher avviene sulla base di una procedura valutativa a sportello e prevede una successiva fase di rendicontazione delle spese effettuate.

A parità di requisiti posseduti e di punteggio assegnato, costituirà elemento preferenziale l’ordine temporale di presentazione della domanda che dovrà essere inviata esclusivamente mediante l’utilizzo della procedura telematica.

Tutte le imprese interessate possono rivolgersi allo Sportello CLAAI al numero 0815544990 tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 19:00.